Come Progettare i Lucidi per la Lavagna Luminosa

Se vi è stato commissionato il compito di dover produrre dei lucidi ma non sapete come fare, non sapete come schematizzare, seguite la mia guida, vi aiuterò a fare i lucidi nel modo migliore. Ricordate che un buon lavoro ha bisogno di uno studio fatto bene.

Per prima cosa per poter creare un lucido che schematizzi un concetto bisogna conoscere ben il concetto in questione, bisogna quindi comprenderne i particolari e il senso in modo preciso e dettagliato. Rileggendo il brano evidenzia i concetti logici che ti sembrano fondamentali ed importanti e tienili bene a mente, in base alla realtà di ascoltatori che ti trovi davanti inizia a pensare come schematizzare.

Su un foglio normale quindi fatti una sorta di mappa concettuale unendo e collocando gli eventi e i concetti in modo logico e che abbiano una relazione e un continuum, tenendo sott’occhio la mappa concettuale decidi quale immagine è più appropriata per quel concetto. Una volta scelta l’immagine puoi copiarla mettendo il tuo foglio lucido sull’immagine e ricalcarla.

Oltre a ricalcare puoi scomporre un disegno o un immagine nei suoi componenti fondamentali e ricopierai ogni parte su un lucido diverso, stando ben attenti alle posizioni e alle grandezze della varie parti. Così facendo puoi presentare i vari elementi piano piano ovvero si riveleranno gradualmente. Ricorda sempre che i lucidi vanno accompagnati al linguaggio parlato.