Come Creare Pizzi con Pennello

Nella tua bella cucina hai quei barattoli di vetro dove conservi i biscotti, noci, canditi, caramelle ecc… vorresti impreziosirli e nobilitarli da pizzi raffinati come fossero crinoline di un tempo passato, ma non sai lavorare a tombolo e all’uncinetto? Non c’è problema.

Occorrente
Barattoli di vetro nuovi o vecchi in vetro trasparente
Colori a freddo per ceramica bianco
Nastro adesivo
Pennelli tondi medi e fini
Alcool e panno pulito

Stile filet, con la rete in bell’evidenza, o stile Sangallo, con minuti intagli, o stile trina rinascimentale, se vuoi andare sul prezioso. Ossia per decorare i tuoi barattoli di vetro con finti pizzi dipinti a mano, sarà sufficiente fissare all’interno del barattolo, una striscia di pizzo vero e ripassarla all’esterno del contenitore.

Lava per bene i barattoli che hai intenzione di dipingere, asciugali e mettili da una parte. Ora prendi la striscia di pizzo vero e attaccala con il nastro adesivo all’interno del barattolo, e cerca di attaccarla meglio che puoi. Ora con il pennellino piccolo intingi nel colore e inizia a decorare l’esterno del barattolo seguendo la traccia del pizzo sottostante.

Realizza prima i bordi con il pennello piccolo, poi riempili con quello medio. Alla fine dipingi i filetti sottili. Lascia asciugare e ammira. Se non riesci a seguire il disegno del pizzo all’interno, cerca di copiarlo semplicemente, non è difficile, ci vuole occhio, pazienza e un po’ di precisione. Se il primo barattolo non ti riesce, non demordere, ritenta, ti riuscirà di sicuro.