Come Preparare Crosticini ai Porcini

I crosticini ai porcini sono un antipasto molto gradito da parenti e amici. Prima di tutto, andiamo a comperare alcuni funghi porcini secchi, nel caso non ce li avessimo, andiamo al supermercato a procurarceli, insieme ad altri eventuali ingredienti che potrebbero mancarci.

Occorrente
8 fette di pancarrè
Ricotta
Rucola
Aglio
Vino bianco secco
Funghi porcini secchi
Olio extravergine di oliva
Prezzemolo tritato finemente
Sale

Prendete l’acqua e inseriteci del sale e mettete questa a bollire. Poi prendete i funghi e ammollateli in questa acqua calda. Rosolate uno spicchio di aglio in quattro cucchiai di olio ed eliminare poi quest’ultimo. Metteteci i funghi e inseriteci 2 cucchiai di vino bianco secco. Fate cosi insaporire leggermente questi.

Salate poi questi e inseriteci un ciuffo di prezzemolo, mescolando il tutto. A cottura completata, togliete queste dal fuoco e fatele intiepidire. Prendete le fette di pancarrè da parte e fatele tostare leggermente. Una volta toste, toglietele dal forno e farcite queste con della ricotta. Prendete da parte la rucola e fatela a pezzetti.

Aggiungete a queste fette di pancarrè la rucola ben lavata a pezzetti e infine, terminiamo con la farcitura di funghi. Ora che il tutto è pronto, farcite in questo modo anche le altre fette ed adagiate in un piatto di portata, in modo elegante, tutte e otto le fette di pancarrè. Il nostro piatto è pronto per essere servito.