Esercizi per Mantenersi in Forma

Le curve perfette non prescindono dal binomio esercizio fisico/modifiche all’alimentazione. Bisogna quindi lavorare su più fronti e tenere presente che per raggiungere gli obiettivi desiderati ci vuole tempo e pazienza.

Cominciamo dall’alimentazione. Occorre eliminare dolci, carboidrati raffinati, caffè da sostituire con l’acqua, gli alcolici e tutto ciò che contiene grassi saturi, hamburger, patate fritte, pizza, hot dog da sostituire con legumi, frutta, verdura, semi, noci, cereali integrali e latticini magri.

Questi alimenti oltre ad essere più sani dal punto di vista nutrizionale vi aiuteranno ad ottenere l’energia necessaria per allenarvi senza particolari problemi.

Mangiare poco e spesso, ogni 2 o 3 ore per fare in modo di sentirsi sempre sazi e comporre ogni pasto di proteine e carboidrati complessi. In questo modo si tiene alto il metabolismo. Per esempio un panino integrale con verdura, affettato di tacchino e un filo di olio d’oliva rappresenta un pasto ben bilanciato.

Bere i famosi 2 litri di acqua al giorno non è un luogo comune. L’acqua infatti lava via le tossine e aiuta a combattere i ristagni di liquidi. Quindi ben venga acqua naturale o anche gasata se si preferisce, da inserire nella dieta.

Per quel che riguarda invece gli allenamenti, indispensabili per tonificare e contribuire ad accellerare il metabolismo bisogna abbinare attività aerobica tipo corsa, nuoto o anche una qualsiasi attività che piace particolarmente per esempio spinning o ballo latino americano ad attività di resistenza. Quindi allenamento con i pesi o manubri.

Un ottimo metodo per tonificare le curve è rappresentato dall’allenamento con il kettlebell, una tipo di peso particolare con manico e disponibile da 4 fino a 16 kg. Cominciate con quello da 4 kg se siete agli inizi. In rete trovate diversi video con gli esercizi da svolgere. In 2 mesi allenandovi almeno due o tre volte la settimana potrete ottenere curve da urlo. Per scegliere lo strumento giusto è possibile leggere questa guida sul migliore kettlebell pubblicata su questo sito.

Se preferite potete abbinare pilates ed esercizi con i pesi. Il pilates vi aiuterà non solo a migliorare la postura, ma anche ad ottenere una maggiore flessibilità e, se gli esercizi sono particolarmente mirati per alcune zone del corpo, un’efficace tonificazione oltre che un miglioramento del benessere generale.

Infine un occhio particolare lo riserverei alla biancheria intima. Un reggiseno della misura giusta e uno slip contenitivo nei punti strategici possono davvero far miracoli nel valorizzare le curve perfette che avete ottenuto con dieta e allenamenti.