Come Realizzare Ciabatte Infradito

Se siete abili con ago e filo, ecco per voi una simpaticissima idea regalo da realizzare con le proprie mani. Un regalo certamente utile e allo stesso tempo originale e unico considerato che si tratta d vero e proprio artigianato. Leggete la guida per saperne di più.

Partiamo subito con il realizzare due sagome identiche di gomma piuma su misura per il nostro piede. Potreste optare per una misura unica oppure seguire la sagoma della misura di una vostra scarpa. Per fare questo basta semplicemente disegnare la sagoma della vostra scarpa su un foglio, ritagliarlo e ricopiarla sulla gomma piuma da ritagliare.

Dopo avere ritagliato la gomma piuma, proseguite col ritagliare (con circa cinque millimetri di eccesso su tutto il perimetro) anche le sagome sul tessuto di spugna, due per ciabatta. Adesso prendete il tessuto di spugna e ritagliate una fascia abbastanza lunga e larga quattro centimetri. La lunghezza dovrà essere misurata nel modo seguente.

Misurate il vostro piede partendo dal centro della pianta del piede fino a far passare il metro tra le due dita, quindi proseguite fino a raggiungere ancora il centro del plantare. Ecco la misura della fascia che dovrete realizzare. Piegate (dal lato del rovescio) la fascia, quindi cucitela in tutta la sua lunghezza.

Rivoltatela dalla parte del dritto. Prendete la prima sagoma (dalla parte del dritto) e posizionatela sul tavolo da lavoro. Sui de lati del plantare, cucite (a circa metà dal tallone) rispettivamente i due limiti della fascia che avete realizzato. A questo punto potete posizionarci sopra il rovescio della seconda sagoma di tessuto.

Cucite ogni paio di sagoma insieme su quasi tutto il perimetro dal lato del rovescio, lasciando il tallone libero. Rivoltate dalla parte del dritto. Adesso è il momento di inserite la prima sagoma di gomma piuma. Sistematela perfettamente all’interno, quindi cucite anche il tallone. Ecco quasi pronta la ciabatta.

A questo punto non vi resta altro che appoggiare il piede e segnare, con un pennarello, il punto alla base tra le due dita. Sistemate la fascia di spugna (una volta rivoltate le sagome cucite assieme, risulta essere perfettamente cucita ma ancora da fissare sulla punta) in modo da cucire la punta sul punto segnato con il pennarello.

Per la cucitura è sempre bene procedere in verticale e lungo tutta la larghezza della fascia. A questo punto procedete allo stesso modo anche per l’altra ciabatta. Ecco finito i vostro bellissimo, comodo e unico paio di ciabatte di spugna che potete decidere di indossare o regalare a chi ama regali particolari e unici.