Come Staccare i Francobolli Usati dalle Buste

Sicuramente tutti i collezionisti sanno che le due principali categorie di Francobolli da collezione sono francobolli nuovi ed usati. I francobolli nuovi non sono affrancati e sul retro al colla è integra. I francobolli usati sono stati invece affrancati, sono quindi timbrati e si trovano, normalmente, attaccati a buste cartoline ecc.. in questa guida ti spiego come staccarli dal loro supporto senza danneggiarli.

I francobolli sono molto delicati, staccarli dalla busta senza rovinarli o romperli è molto difficile, inoltre, se danneggi o “assottigli” un francobollo questo perde il suo valore filatelico. Vediamo quindi come staccare il francobollo usato dalla busta sena rovinarlo.Riempi una bacinella con acqua tiepida.

francobollo

Immergi il francobollo, ancora attaccato al suo supporto, nell’acqua e lascialo immerso finché non si stacca da solo. Evita di forzare questo processo cercando di staccare il francobollo, da bagnati sono ancora più delicati! Quando si è staccato puoi prenderlo (con le pinzette) e poggiarlo, con l’immagine verso il basso, su un foglio di carta assorbente.

Fatto questo puoi lasciarlo asciugare in questo modo. Alternativamente c’è chi sostiene sia meglio mettere un altro foglio di carta assorbente sopra il francobollo e poggiarvi sopra un libro, in questo modo il francobollo si asciuga senza deformarsi. Scegli tu il metodo che preferisci! Una volta asciutto puoi inserire il francobollo nel tuo album.